Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Posted in:

Giuseppe Mancini: l’uomo che…costruisce il futuro

Uomini che hanno fatto tanta strada: intervista al Prof. Giuseppe Mancini, Ordinario di Tecnica delle Costruzioni presso la Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Torino

Giuseppe Mancini: l’uomo che…costruisce il futuro
“S&A”: “Passi concreti negli interventi di manutenzione straordinaria su ponti e gallerie devono essere effettuati con urgenza: in tal senso, vi sono attualmente precise Direttive procedurali da parte del Ministero?”.

“Giuseppe Mancini”: “Certamente il MIT trasmette precise Direttive procedurali ai Gestori delle Infrastrutture, ottenendone un feedback a valle delle ispezioni effettuate, ma ritengo che proprio per la complessità implicita in una operazione necessariamente omogenea di assessment, sia necessario che venga creata una struttura che coordini trasversalmente tutte le procedure di gestione delle ispezioni e ne indirizzi in modo univoco tutti i passi necessari, avendo in mente che le ispezioni costituiscono solo il primo tassello del complesso processo di assessment da mettere in atto.

Si tratta di un compito molto specialistico e complesso, in quanto l’approccio sistematico alle strutture esistenti non fa ancora parte della cultura degli Ingegneri e solo ora entra a far parte del mondo delle Norme più avanzate (Eurocodici/Codici Modello)”.