Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Sorveglianza e manutenzione delle opere d’arte autostradali

L’esperienza di Spea Engineering SpA nella manutenzione del patrimonio: conoscenza, ispezione e sorveglianza

sfondo spea

A livello di processo, attraverso l’attività di sorveglianza viene quindi definito un criterio di valutazione del livello di degrado e viene determinata, attraverso modelli predittivi, l’evoluzione del degrado e dei difetti attraverso l’assegnazione di voti (rating) predefiniti. Tale contributo consente al Cliente di definire le priorità di intervento, stabilire budget e pianificare le attività di progettazione e realizzazione dei lavori.

A processo ultimato, i difetti vengono eliminati, viene aggiornato l’indice di qualità e viene migliorato lo stato di conservazione delle opere. Tutto ciò risulta finalizzato al mantenimento di elevati standard di sicurezza per l’utenza interessata dall’autostrada, sia essa cliente che semplice interferente con le opere.

Spea Engineering SpA assicura anche la disponibilità di una struttura specializzata per l’effettuazione di prove strumentali sulle strutture oggetto di sorveglianza. Tali prove sono sia di tipo localizzato (carotaggi, controlli endoscopici, misure di carbonatazione, misure ultrasoniche sui materiali, misure di resistenza, localizzazione delle barre di armatura e misura del copriferro, verifiche sulle saldature, prove di liberazione delle tensioni, misure dello stato tensionale, prove chimico-fisiche su campioni prelevati), che di tipo globale (prove di carico statico, prove dinamiche, controlli topografici).

Ai fini dell’espletamento di tale servizio, Spea Engineering SpA si avvale di circa 160 risorse dedicate così organizzate:

  • una unità centrale per il coordinamento tecnico ed il controllo di qualità delle attività di vigilanza e controllo;
  • nove uffici periferici dislocati presso le Direzioni di Tronco di Autostrade per l’Italia SpA destinati all’attività di ispezione, sorveglianza, Direzione Lavori, coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, collaudi;
  • una struttura addetta alle prove strumentali e specialistiche;
  • una struttura dedicata alla redazione dei progetti di manutenzione ed al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione.