Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Sorveglianza e manutenzione delle opere d’arte autostradali

L’esperienza di Spea Engineering SpA nella manutenzione del patrimonio: conoscenza, ispezione e sorveglianza

sfondo spea

Al fine di fornire un servizio sempre più completo e innovativo, Spea Engineering SpA, d’intesa con Autostrade per l’Italia SpA, nel 2017 ha implementato un processo di analisi finalizzato alla risoluzione di temi di manutenzione “non ordinaria”, producendo specifiche linee guida di intervento tuttora in corso di ultimazione e relative ai seguenti ambiti:

  • durabilità dei dispositivi di protezione sismica;
  • precompressione esterna;
  • analisi transitabilità dei cavalcavia (compreso software specifico di verifica);
  • selle gerber;
  • valutazione del degrado dei cavalcavia;
  • monitoraggio satellitare;
  • smart monitoring (cavalcavia).

Tali studi, unitamente alle attività di sorveglianza e di progettazione, consentiranno ancor più di definire un completo ed esaustivo piano manutentivo a finire.

Di fatto, il periodo storico che stiamo attraversando costituisce una fase cruciale per le opere d’arte, che ormai cominciano a presentare mediamente 30-40 anni di vita: una manutenzione mirata, studiata ed efficace costituirà sempre più il driver per il mantenimento di standard di sicurezza globale elevati.