Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Effetti della qualità dell’ammasso roccioso sui costi dello scavo in tradizionale

L’esperienza maturata nel corso della realizzazione della galleria di base del Brennero

sfondo bbt

La galleria di base del Brennero (BBT) è un sistema complesso di gallerie e opere strutturali progettate per passare sotto le Alpi tra Fortezza in Italia e Innsbruck in Austria lungo il nuovo Corridoio Europeo Scandinavo-Mediterraneo.

Il progetto comprende due gallerie principali a binario unico (con un diametro massimo di 10,5 m) e un cunicolo esplorativo (dal diametro massimo di 6,6 m) che si trova a una quota inferiore di 12 m rispetto alle gallerie di linea. L’interasse fra le due gallerie principali varia da 40 a 70 m. Per motivi operativi e di sicurezza, le galleria principali sono collegate da cunicoli trasversali a intervalli di 333 m.

  • Mules
    1 bbt
    Il fronte di scavo di una delle due gallerie principali in direzione Nord, nel cantiere per il lotto costruttivo Mules 2-3
  • BBT
    2 bbt
    La rappresentazione schematica della galleria di base del Brennero
  • Innsbruck
    3 bbt
    Il profilo geologico longitudinale tra Innsbruck e Fortezza
  • Brennero
    4 bbt
    Le litologie previste lungo il tracciato della galleria di base del Brennero
  • Cunicolo
    6 bbt
    L’RMR lungo il tracciato di scavo del cunicolo esplorativo
  • Ammasso roccioso
    7 bbt
    Il diagramma della reazione principale prevista con elementi a contrasto della tendenza al rilassamento dell’ammasso
  • Galleria
    8 bbt
    Le gallerie di linea: lo scavo tradizionale in faglia
  • Faglia
    9 btt
    Il cunicolo esplorativo (CE)
  • Drill & Blast
    10 bbt
    La galleria di accesso alla fermata di emergenza Trens (GA)
  • Fortezza
    11 bbt
    La galleria di linea Ovest-Sud (GLO-S)
  • Rock Mass Rating
    12 bbt
    La galleria di linea Ovest-Nord (GLO-N)
  • Progettazione
    13 bbt
    La galleria di linea Est-Nord (GLE-N)
  • Sicurezza
    14 bbt
    La galleria di linea Est-Sud (GLE-S)
  • Consolidamento
    15 bbt
    I costi reali per unità in rapporto alla qualità dell’ammasso roccioso

Il sistema comprende anche tre fermate d’emergenza sotterranee e gallerie di interconnessione con la circonvallazione esistente di Innsbruck. La lunghezza delle gallerie principali è poco superiore a 55 km.

Assieme alla circonvallazione di Innsbruck, con ulteriori 9 km di lunghezza, la galleria di base del Brennero sarà il collegamento ferroviario più lungo del mondo, una volta completato nel 2027.