Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Le sfide di durabilità nella realizzazione di ponti

Le nuove frontiere del calcestruzzo: il “self-healing”, autocicatrizzazione per cristallizzazione, e il progetto ReSHEALience nel programma Horizon 2020 per la ricerca e l’innovazione

Il sistema Penetron® è una tecnologia “integrale”: interessa infatti l’intero spessore del manufatto, “attiva nel tempo”, ogni qualvolta vi siano condizioni di umidità, economica e flessibile, che velocizza le operazioni di posa e assicura la durabilità dell’opera nella vita di esercizio.

Quando i prodotti del sistema Penetron® vengono applicati a un calcestruzzo umido o bagnato a rifiuto, a un calcestruzzo fresco di getto o in fase di confezionamento nel “mix design” di progetto, gli ingredienti attivi reagiscono con i composti solubili del calcestruzzo (Idrossido di Calcio-calce libera) formando un nuovo complesso cristallino, filiforme, insolubile (CSH, Silicato di Calcio Idrato), che sigilla i pori, i capillari e le fessurazioni anche a 400 micron.

A differenza di altri prodotti presenti sul mercato, questa crescita cristallina occuperà profondamente la porosità capillare della struttura in calcestruzzo e potrà eventualmente penetrarla completamente in presenza d’acqua.

Il Penetron® può rimanere inerte quando l’umidità si è esaurita, ma la sua azione si riattiva immediatamente se l’umidità ricompare, rinnovando nella struttura il processo di una sempre più estesa cristallizzazione, per garantire impermeabilità e durabilità dell’opera nel tempo.

Questa tecnologia avanzata offre una proprietà unica di autorigenerazione per una “protezione totale” della matrice strutturale.

I benefici apportati sono molteplici, specie contro i cicli di gelo-disgelo, la corrosione da agenti atmosferici, l’umidità del sottosuolo, le acque contenenti cloruri, solfati, nitrati, l’aggressività dell’ambiente marino e delle realizzazioni industriali.

Per i ponti la sfida della durabilità è particolarmente importante da vincere, in quanto per loro natura sono esposti agli agenti aggressivi contenuti in atmosfera e nelle acque di fiumi e mari.

In tutto il mondo, il sistema Penetron® è stato scelto per impermeabilizzare, proteggere e aumentare la durabilità di numerosi ponti sia esistenti sia di nuova realizzazione.

Di seguito citiamo alcuni esempi.