Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

L’uso del Grouted Macadam

Uno strumento per la manutenzione delle pavimentazioni delle corsie di approccio alle porte di esazione automatiche

Le caratteristiche della miscela
L’aggregato

I materiali costituenti lo scheletro bituminoso del GM non differiscono da quelli tradizionalmente impiegati nella produzione dei cb. Gli aggregati devono essere costituiti da aggregati naturali o in percentuali ridotte da aggregati artificiali provenienti al 100% da frantumazione.

I leganti

La miscela del GM è composta da uno scheletro legato a bitume, le cui caratteristiche devono rispondere ai
principali requisiti soddisfatti per conglomerati bituminosi di tipo drenante, intasato mediante l’uso di una malta cementizia fluida che, a indurimento avvenuto, ne modifica la struttura. Mentre la percentuale di bitume in miscela deve essere compresa tra il 3% e il 5,5% per garantire le proprietà dello scheletro bituminoso, il quantitativo di malta è funzione del grado di intasamento ottimale.

La miscela

Per la gradazione dello scheletro litico costituente il cb drenante sono consigliabili curve granulometriche sub-verticali, spiccatamente monogranulari.