Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

L’uso del Grouted Macadam

Uno strumento per la manutenzione delle pavimentazioni delle corsie di approccio alle porte di esazione automatiche

Grazie alle ottime caratteristiche di resistenza alla deformazione permanente mostrate dal Grouted Macadam, l’intervento permette di ridurre il numero di chiusure per manutenzione garantendo una superficie priva di ormaie per periodi superiori ai 20 anni e un risparmio di capitale pari all’82% e al 42% rispettivamente per la pavimentazione flessibile e per quella semirigida. Grazie alle ottime caratteristiche di resistenza a fatica, questa tipologia di manutenzione garantisce inoltre un generale miglioramento del comportamento strutturale della sovrastruttura.

L’intervento proposto merita di essere approfondito mediante sperimentazioni “al vero” in grado di evidenziare quanto non trattato in questa sede. La durabilità di un manto di usura così realizzato, la presenza di eventuali meccanismi di rottura della pavimentazione ad oggi non esaustivamente analizzati nella letteratura tecnica e una valutazione più approfondita di tutti gli indicatori di ammaloramento (fessurazione, danno a fatica, regolarità superficiale) sono aspetti da non trascurare nell’ottica di ottimizzare quanto proposto per la manutenzione dei piazzali di esazione.