Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Una chiara visione di mercato

Il Gruppo Vaccari è uno dei maggiori gruppi di estrazione inerti e produzione di conglomerati bituminosi del Nord-Est. Una chiara visione di mercato ha portato all’acquisto di due silos Astec per lo stoccaggio dei conglomerati bituminosi

sfondo ms

La Vaccari Antonio Giulio SpA

La famiglia Vaccari è giunta, con i cugini Nicola (Commerciale e prodotto), Monica (Amministrazione e Finanza) e Marco (Istituzioni, autorizzazioni, Tecnico e controllo) alla terza generazione di Cavatori e Produttori di conglomerati bituminosi.

È un’attività nata a Montecchio Precalcino, in riva al fiume Astico, fra le due guerre mondiali e cresciuta negli anni del boom economico fino a consolidarsi e diventare una delle maggiori realtà del settore del Nord-Est. Con il Sig. Alberto di seconda generazione, ancora attiva in Azienda, che segue i grandi Clienti storici e i Fornitori strategici, il Gruppo conta oggi quattro siti estrattivi, di cui due con materiale alluvionale e due, nei monti Lessini, in cui si estrae basalto, da cui si ricavano inerti per i conglomerati e il ballast ferroviario per il quale la Vaccari Antonio Giulio SpA è Fornitore ufficiale di RFI.

La loro storia è iniziata con i primi carri trainati dai cavalli diventando nel tempo una realtà attenta non solo alla produzione di materiali inerti e di conglomerati ma anche un riferimento per l’attenzione al recupero dei siti estrattivi e la loro successiva riconversione all’uso agricolo e ludico.

Oggi conta un laboratorio interno che svolge attività di ricerca e sviluppo per nuovi materiali, per il controllo qualitativo continuo degli inerti e dei conglomerati bituminosi e per dare supporto ai Clienti nei progetti speciali che richiedono attenzione alla qualità e alle prestazioni.