Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

In Georgia per lo sviluppo del sistema infrastrutturale

Oltre ad aggiudicarsi lo studio e la progettazione di due nuove tratte autostradali per un totale di 85 km, ANAS realizzerà tramite aie una serie di lavori nell’ambito della rete multimodale INSTC

sfondo georgia

Lo scorso Luglio, in occasione della visita di Stato del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in Georgia, l’AD di ANAS (Gruppo FS Italiane), Gianni Vittorio Armani, insieme ad altri imprenditori italiani, si è recato a Tbilisi dove l’Azienda, attraverso la sua controllata ANAS International Enterprise (AIE), ha in corso diverse attività sul territorio, finalizzate allo sviluppo del sistema infrastrutturale locale.

  • Tbilisi
    1 georgia
    L’Amministratore Delegato di ANAS, Gianni Vittorio Armani, in visita a Tbilisi lo scorso Luglio
  • Mattarella
    2 georgia
    Il Presidente Mattarella
  • planimetria
    3 georgia
    La planimetria del progetto

“ANAS – ha dichiarato Gianni Vittorio Armani – sta rafforzando il suo ruolo di player internazionale. Ad oggi siamo presenti in nove Paesi con 11 commesse attive e un valore del portafoglio di circa 687 milioni composto da una rosa di servizi di ingegneria tradizionali (Direzione Lavori, Progettazione, QA/QC – Quality assurance/Quality control), da attività di Concessionario e Operation&Maintenance e da Progetti innovativi Smart Road e Smart Mobility.

Il recente piano industriale dello sviluppo sul fronte internazionale prevede, infatti, di concentrarsi nei prossimi quattro anni sull’acquisizione di importanti concessioni autostradali e Operation & Maintenance, avendo come obiettivo un investimento fino a circa 300 milioni”.