Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Al II Forum di Pietrarsa per la “cura del ferro”

Il patto tra logistica trasporti e industria funziona e consentirà di sfruttare le opportunità di crescita che la ripresa in atto nuovamente offre: questo il messaggio emerso oggi da Pietrarsa dove i rappresentanti dei diversi settori hanno fatto un punto sui risultati della ‘cura del ferro’ che il governo sta implementando.

E i ‘numeri’ lo confermano: 80 miliardi di fatturato sui corridoi logistici, incremento del traffico a 49,23 milioni di treni chilometro; crescita del traffico ferroviario merci quadrupla rispetto a quella del Pil (dal 2014 al 2017 + 8,9% contro un +2% del prodotto).

Forte anche dei ‘numeri’ che indicano una ripresa dell’attività industriale, Delrio spiega infatti che “C’è stato un incremento del trasporto merci su ferro molto importante, ci sono imprese che si son riorganizzate per questi obiettivi, in primis le FS che hanno costituito una unica grande società, Merci Italia, che ha più di un miliardo e mezzo di investimenti in corso per potenziare il settore ferroviario”.

In questo il ministro rivendica il ruolo del Governo: “Abbiamo messo incentivi ulteriori per il rinnovo dei carri ferroviari, finanziato completamente i corridoi merci. Le ultime stime parlano di 80 miliardi di fatturato sulla concentrazione dei corridoi logistici. Il Paese sta crescendo e noi abbiamo bisogno di dare certezze alle imprese”.