Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Veneto, lettera alla Commissione Ue per il tema Cav Spa

All’Europa il Mit chiede di poter affidare in house la realizzazione e gestione delle tratte autostradali per fare investimenti sulla rete

Migliorare la sicurezza e la viabilità di importanti arterie autostradali venete: con questo obiettivo il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, guidato da Matteo Salvini, ha trasmesso alla Commissione europea una proposta della società Concessioni Autostradali Venete – Cav Spa – così come concordato con Regione Veneto e Anas.

Le interlocuzioni erano iniziate da tempo e hanno subìto una accelerazione decisiva nelle ultime settimane. In concreto, si chiede all’Europa di poter affidare in house la realizzazione e gestione delle tratte autostradali già oggetto di concessione a Cav, che intende realizzare importanti investimenti sulla rete.

Ora la Commissione Ue valuterà la compatibilità della proposta con la normativa comunitaria, in costante contatto con gli uffici di Porta Pia.