Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Mobilità: anno europeo delle ferrovie, parte lo Europe Express

Connecting Europe Express si fermerà in 100 città. Arrivo a Parigi il 7 ottobre

Come riportato da organi di stampa nazionali e internazionali, il 2 settembre, dalla stazione ferroviaria di Lisbona, partirà il “Connecting Europe Express”, un treno speciale messo insieme nell’ambito dell’Anno europeo delle ferrovie 2021.

Farà tappa in più di 100 paesi e città durante il suo viaggio di cinque settimane, prima di arrivare a Parigi il 7 ottobre. Il Commissario per i Trasporti, Adina Vlean, ha dichiarato: “La ferrovia ha plasmato la nostra ricca storia comune.

Ma la ferrovia è anche il futuro dell’Europa, la nostra rotta per mitigare i cambiamenti climatici e alimentare la ripresa economica dopo la pandemia, mentre costruiamo un settore dei trasporti a emissioni zero”.

“Nelle prossime settimane – ha aggiunto – il Connecting Europe Express diventera’ una conferenza mobile, un laboratorio e un forum per il dibattito pubblico su come rendere la ferrovia la modalita’ di trasporto preferita sia dai passeggeri che dalle imprese”. 

Lungo il percorso sono previsti diversi eventi per accogliere il treno nelle stazioni ferroviarie di tutta Europa. Sarà anche possibile seguire i dibattiti che si svolgono a bordo e le conferenze sulla politica infrastrutturale dell’UE e sul ruolo della rete transeuropea di trasporto (TEN-T), che saranno trasmessi in streaming tramite il sito Web dell’evento da Lisbona, Bucarest, Berlino e Bettembourg. Il Connecting Europe Express è il risultato di una cooperazione unica tra la Commissione europea e la Comunità delle imprese ferroviarie e delle infrastrutture europee (CER), operatori ferroviari europei, gestori dell’infrastruttura e numerosi altri partner a livello dell’UE e locale. 

Maggiori informazioni sull’iniziativa sono reperibili sul sito www.connectingeuropeexpress.eu