Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Buche stradali, i camionisti inviano foto e video alla Fai per realizzare un dossier di denuncia

(come riportato su Stradafacendo)

“E per fortuna che questa è la provinciale per la cosiddetta ‘Valle d’Oro’, la Val Seriana… Altro che oro, è ridotta in condizioni pietose, come nel tratto che dall’uscita a Fiorano al Serio va verso la Valgandino”. “Volete avere un esempio di quanto possa essere malridotta una strada? Provate a percorrere la statale Francesca”.

Sono solo due esempi delle segnalazioni che stanno arrivando da settimane, via e mail, agli uffici della Fai di Bergamo. Denunce di associati che chiedono a gran voce una manutenzione ordinaria, per rattoppare una rete viaria che fa acqua da tutte le parti e che potrebbe mettere a dura prova la sicurezza stradale.

“Segnalazioni, supportate da immagini allegate, che confermano una situazione preoccupante”, commenta Doriano Bendotti, Segretario provinciale della Fai”, e che vanno raccolte in un ‘dossier’ da presentare alle istituzioni.

E proprio per documentare la situazione la Federazione ha deciso di invitare il mondo dell’autotrasporto a collaborare alla realizzazione di una ‘mappatura’ dell’emergenza. Ben vengano i progetti per le grandi opere, ma prima occorre pensare a gestire l’esistente che, se ‘sistema- to’, potrebbe tra l’altro impedire di consumare territorio vergine”.

Share, , Google Plus, LinkedIn,