Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Metropolitana: prolungamento ovest. Il 13 luglio partono i lavori del lotto 2

Viabilità: riapre corso Pastrengo. Da domani via Torino (Collegno) verrà chiusa al transito veicolare e pedonale per circa 9 mesi.

Stazione Certosa: al via la costruzione della stazione

Partono i lavori del Lotto 2 “Collegno-Cascine Vica” del prolungamento Ovest della Metropolitana.

Il nuovo lotto prevede la realizzazione di una galleria lunga 1650 metri che si svilupperà sotto corso Francia, e di due stazioni: la stazione Leumann, sita in corrispondenza dell’attuale villaggio Leumann e la stazione Cascine Vica, posta in corrispondenza della tangenziale. Qui è prevista la realizzazione di un parcheggio di interscambio di circa 330 posti auto.

L’appalto per la realizzazione delle opere civili al rustico, delle finiture architettoniche di completamento, degli impianti non connessi al sistema e del parcheggio di interscambio a Cascine Vica è stato aggiudicato dal RTI ICI spa / Gimac Holding Srl per un importo di 71.543.876,94 euro interamente finanziata dallo Stato.

La consegna dei lavori è prevista per il 13 Luglio 2020. Le attività saranno svolte in parallelo a quelle del I° lotto “Fermi-Collegno Centro”, attualmente in esecuzione.

La prima fase, della durata di circa 6 mesi, riguarderà lo spostamento dei sotto-servizi (acqua, luce, gas, telefonia, ecc.). I lavori saranno eseguiti con cantieri posti sui controviali di c.so Francia e Piazza Togliatti. Durante questa fase, potranno essere introdotti limitati restringimenti sulle carreggiate centrali, su cui però sarà sempre garantito il transito.

A seguire inizieranno i lavori di scavo e realizzazione delle stazioni e dei pozzi di ventilazione, la cui durata complessiva sarà di circa tre anni. Il cantiere si trasferirà quindi sulle carreggiate centrali di c.so Francia. Parallelamente saranno svolte anche le attività di completamento del parcheggio di interscambio.

L’intera opera, da Fermi a Cascine Vica, sarà ultimata per la fine del 2023.

La metropolitana entrerà in esercizio nella primavera del 2024 dopo il consueto periodo di collaudo.

Proseguono regolarmente i lavori nel lotto 1, sia per la realizzazione del tunnel che delle stazioni.

In particolare entrano nel vivo i lavori per la realizzazione della stazione Certosa.

Ultimati i consolidamenti a presidio della galleria, questa sera è prevista la riapertura di corso Pastrengo, chiusa al transito veicolare dal 22/6/20.

A partire da oggi, per permettere lo scavo e la costruzione della stazione Certosa, via Torino, nel tratto compreso tra via Martiri XXX Aprile e corso Pastrengo, verrà chiusa al transito per circa 9 mesi.

Per garantire una corretta e capillare informazione sull’andamento dei cantieri ed informare la cittadinanza sulle prossime attività, domani sera (8/7/2020) alle ore 21.00 si svolgerà l’Osservatorio della Metropolitana. L’Amministratore Unico di Infra.To Cudia, insieme ai Sindaci di Collegno (Casciano), Rivoli (Tragaioli) e Grugliasco (Montà), presenteranno lo stato di aggiornamento dei lavori del lotto 1 (“Fermi-Collegno Centro”) e le tempistiche con le fasi delle nuove lavorazioni del lotto 2 (“Collegno-Cascine Vica”).

Per partecipare è necessario registrarsi, fino a esaurimento posti, inviando un’email all’indirizzo posta@cert.comune.collegno.to.it indicando nell’oggetto “partecipazione Osservatorio”.