Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Trasporti: a Bari la terza sede dell’Ansfisa

In una nota di Le Strade dell’Informazione si legge che lo ha annunciato la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli nel corso del convegno “Puglia in treno. Infrastrutture, mobilità e lavoro” al Politecnico di Bari

La ministra dei Trasporti e delle Infrastrutture, Paola De Micheli, ha annunciato la sua volontà di aprire a Bari la terza sede dell’Ansfisa, la nuova Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali voluta dall’ex ministro Danilo Toninelli.

La ministra lo ha detto durante il convegno organizzato al Politecnico di Bari, “Puglia in treno. Infrastrutture, mobilità e lavoro”, come riportato dall’Ansa.

“Vorrei – ha aggiunto – che ci sia una sede anche al Sud, e ho chiesto 15 giorni fa al sindaco di Bari e al presidente della Regione Puglia di trovarmi una sede perché vorrei aprirla a Bari”. La ministra ha spiegato che all’Agenzia “insedieremo i primi dieci ingegneri da gennaio, e poi faremo un concorso per assumerne altri 500”.

L’Agenzia, che attualmente ha due sedi, una Roma e l’altra a Firenze, promuove la vigilanza sulle condizioni di sicurezza di strade, autostrade e ferrovie italiane. Secondo il cronoprogramma annunciato nelle settimane scorse, l’Agenzia acquisirà piena operatività entro la fine dell’anno.

Share, , Google Plus, LinkedIn,