Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Variante Aurelia Spezzina: incontro Anas Regione e Comune

Variante Spezia

Il Presidente della regione Giovanni Toti e l’assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone, insieme al Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, hanno incontrato l’amministratore delegato di Anas Gianni Vittorio Armani per affrontare i problemi legati al cantiere della variante Aurelia della città.

Anas, Regione e Comune hanno condiviso l‘assoluta necessità e urgenza che i lavori ripartano al più presto e che l’opera, fondamentale per la viabilità dell’area, si realizzi nel più breve tempo possibile; hanno altresì convenuto che, nonostante taluni necessari approfondimenti progettuali, nella maggior parte del cantiere (almeno in due lotti funzionali) è possibile riprendere i lavori e hanno invitato l’azienda appaltatrice a farlo senza indugi.

Nella zona del cantiere interessata da un fronte di frana, peraltro già segnalato dai rilievi geologici, si stanno portando a termine i dovuti approfondimenti.

Entro la fine di febbraio Anas, in accordo con Regione e Comune, prenderà tutte le opportune misure affinché, in ogni caso, il cantiere torni ad essere operativo e l’opera venga terminata in tempi certi.