Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Appalti, approvato il nuovo vademecum della Provoncia di Bolzano

Appalti

Economia – Via libera al nuovo libro blu sugli appalti: vademecum rivisto per tenere conto delle nuove disposizioni e offrire una panoramica più ampia sulla materia.

Per agevolare l’applicazione della legge nazionale e provinciale sugli appalti, l’Agenzia provinciale dei contratti pubblici, conosciuta anche come Agenzia appalti, ha elaborato già nel 2016 un vademecum: si tratta del cosiddetto libro blu con le linee guida che illustrano nel dettaglio contenuti e modalità di applicazione della legge. Le novità introdotte di recente nella complessa materia, hanno spinto l’Agenzia appalti a rivedere e aggiornare il vademecum, che ieri (16 gennaio) è stato approvato dalla Giunta provinciale.

“Oltre a tenere conto delle nuove disposizioni – sottolinea il presidente Arno Kompatscher – il libro blu offre una panoramica più ampia su tutto ciò che ha a che fare con gli appalti e i contratti pubblici, e rappresenta una vera e propria guida all’applicazione delle normative provinciali, nazionali ed europee. Ciò consente alle singole stazioni appaltanti presenti in Alto Adige di avere una maggiore chiarezza e certezza giuridica”.

Il vademecum, che nella sua versione in lingua italiana può contare su 74 pagine, offre soluzioni concrete legate alle problematiche di applicazione della legge, spiegando cosa prevede la disposizione provinciale entrata in vigore 2 anni fa, e facendo chiarezza sugli ambiti di competenza della normativa locale rispetto a quella statale e sui casi di collisione tra disposizioni. In aggiunta, il libro blu comprende anche altre due importanti fonti normative legate alla materia degli appalti: la legge sulla trasparenza e la legge su bilancio e contabilità.