Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

A Milano oltre 1.500 interventi per le buche sulle strade causate dal maltempo

Il bilancio dell’attività del nucleo intervento rapido e del reparto strade del comune a causa della abbondanti piogge.

Le abbondanti precipitazioni delle scorse settimane hanno provocato la creazione di numerose buche sul manto stradale cittadino e richiesto 1.550 interventi di manutenzione da parte delle squadre del Nucleo intervento rapido (Nuir) e degli operatori del Reparto strade del Comune.

Questo il bilancio di una massiccia e straordinaria attività di monitoraggio e riparazioni che va dal 22 ottobre al 13 novembre scorsi eseguita in tutti i Municipi della città.

La colmatura di buche con l’asfalto a freddo, tecnicamente il conglomerato bituminoso, e la sistemazione dei masselli di granito sono attività effettuate in modo continuo dall’amministrazione ma le forti piogge cadute in misura anomala dopo un periodo lungo di relativa siccità hanno richiesto interventi in numero straordinario.

L’acqua piovana si infiltra nelle crepe o fessure del manto e scava sotto l’asfalto sfarinandolo, così provoca piccoli cedimenti e le buche di superficie anche in punti dove la strada è in buone condizioni di manutenzione.