Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Progetto OpenCUP per orientare le scelte degli investimenti pubblici

Open Cup

A Roma il 15 dicembre 2017 presso l’Aula Convegni della sede centrale di Piazzale Aldo Moro 7 del CNR si è tenuto l’evento organizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (DIPE), dal titolo “Come gli Open Data possono orientare le scelte degli investimenti pubblici: il progetto OpenCUP”.

L’evento sancisce l’inizio della seconda fase del Progetto OpenCUP, finanziato nell’ambito del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, ed è l’occasione per conoscere dal vivo l’Anagrafe nazionale dei progetti di investimento pubblico aperta alla collettività tramite il Portale OpenCUP, dove sono presentati i dati in formato aperto relativi agli interventi di sviluppo programmati sull’intero territorio nazionale e estero e tracciati dal Codice Unico di Progetto – CUP.

Il Cup (Codice unico di progetto) identifica tutte le decisioni di investimento pubblico: è un codice fiscale che identifica chi realizza l’investimento, dove viene realizzato e l’entità della spesa. Amministrazioni, Enti pubblici, società partecipate e anche società private, quando realizzano interventi che coinvolgono il patrimonio pubblico, sono obbligate a richiederlo.

L’obbligo è partito nel 2003 ed è sanzionato dal 2010. Dal 2014, poi, questi dati, per la parte relativa ai lavori pubblici, sono diventati aperti e sono stati messi a disposizione dei cittadini sul portale OpenCup.

Per approfondimento visita la pagina http://opencup.gov.it/-/evento-di-apertura-portale-opencup.