Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Posted in:

Maxi-attrezzature per il ripristino dei manti

La nuova fresatrice stradale Simex PL 2000 all’opera per la scarifica dell’asfalto ammalorato con tamburo fresante di 200 cm attraverso l’esperienza di Trio Strade Srl

La fresatrice stradale Simex PL 2000

Dopo la recente introduzione sul mercato della PL 1500 presentata nel 2020 a Las Vegas in occasione dell’ultima edizione di CONEXPO, Simex si è spinta oltre realizzando un modello di fresatrice stradale che permette di effettuare 2 m di scarifica in una sola passata: la PL 2000.

Considerata la sorella maggiore tra le fresatrici d’asfalto della Serie 1000, 1200 e 1500, anch’essa è appositamente progettata per la scarifica del tappeto d’usura.

Il Costruttore ha infatti implementato la sua già ricca offerta di attrezzature dedicate al ripristino del manto stradale, dove occorre intervenire in maniera qualitativa garantendo al contempo velocità di esecuzione e una riduzione dei tempi di cantiere, a tutto vantaggio degli operatori e della viabilità.

La fase di fresatura
1. La fase di fresatura di 2.000 mm di larghezza sul lato destro della carreggiata interessata da precedenti lavori di posa della fibra ottica

Si è così giunti alla realizzazione di un’attrezzatura equipaggiata con un tamburo fresante da 200 cm di larghezza, il più grande ad oggi disponibile sul mercato per le fresatrici stradali a freddo per pale compatte.

La qualità costruttiva del tamburo fresante è inoltre assicurata dal processo produttivo Simex, che ha al proprio interno un reparto di saldatura robotizzato con stazioni a doppio braccio con cui effettuare con la massima precisione la saldatura del portadente, a tutto beneficio della longevità e delle performance.

La macchina al lavoro

Tra le prime Aziende interessate al lancio della PL 2000 vi è la ferrarese Trio Strade Srl, specialista di asfalti e pavimentazioni che ha utilizzato il nuovo modello in provincia di Bologna, in un intervento di manutenzione stradale che prevedeva la fresatura del tappeto di usura, per il successivo ripristino e posa di nuovo conglomerato bituminoso.

La strada in oggetto, secondaria e non ad alta percorrenza, versava in condizioni di particolare degrado e progressivo cedimento e presentava fessurazioni, ramificazioni a pelle di coccodrillo, dissesti e buche.

La PL 2000
2. La PL 2000 si è occupata della scarifica del tappeto d’usura per un tratto stradale di oltre 5 km

Il Comune di Ozzano dell’Emilia aveva affidato precedentemente a un’altra Azienda (per conto di Open Fiber) i lavori di posa della fibra ottica, su un tratto di circa 5 km, in località Osteria Grande, frazione di Ozzano.

Successivamente, l’Amministrazione ha richiesto che si provvedesse anche al ripristino dello stesso tratto, per una larghezza totale di 2 m, sul lato destro della carreggiata, quello interessato mesi prima dai lavori di posa della fibra ottica.

Non essendo stati evidenziati problemi di portanza che richiedessero lavori di stabilizzazione del sottofondo, si è proceduto con la fresatura del tappeto di usura, settando l’attrezzatura ad una profondità di lavoro di 25 mm, sfruttando tutta la larghezza del tamburo fresante di 2.000 mm.

Grazie alla PL 2000 montata su un CAT299D3 XE, si è potuto procedere rapidamente e senza dover effettuare una seconda passata affiancata. Nello specifico, la velocità di avanzamento si è attestata intorno ai 150-160 m/ora.

Una produttività molto apprezzata da Trio Strade, che ha potuto concludere il lavoro in pochi giorni rispettando le tempistiche previste dal progetto comunale.

Viste le dimensioni ristrette della strada oggetto del ripristino, non si sarebbe potuto intervenire con scarificatrici a freddo di grossa taglia: la fresatrice per pala compatta Simex PL 2000 ha evitato inoltre l’interruzione del traffico veicolare del senso di marcia opposto. 

Il canale fresato
3. Il canale fresato successivo al passaggio della PL 2000, settata a profondità di lavoro di 25 mm

La nuova nata PL 2000

La PL 2000 è pensata per essere accoppiata a SSL di ultima generazione – caratterizzati da alte potenze idrauliche – e beneficia di tutte le caratteristiche Simex che in cantiere fanno la differenza.

Come hanno sottolineato gli stessi operatori presenti in loco, il sistema autolivellante, brevetto Simex che garantisce una profondità di lavoro costante in qualsiasi condizione, è stata l’arma vincente su di una superficie altamente irregolare caratterizzata da avvallamenti e buche.

Inoltre, l’impianto di irrorazione acqua, con serbatoio integrato nel traslatore (altro brevetto Simex), ha permesso il corretto abbattimento delle polveri che si sviluppano normalmente durante la fresatura, evitando di montare un apposito impianto sul tetto della macchina motrice.

Infine, il dispositivo Perfomer, montato in posizione ergonomica, di facile visualizzazione per l’operatore, ha consentito di ottimizzare le prestazioni dell’attrezzatura in funzione della velocità di avanzamento della macchina operatrice.

Realizzato con differenti colori e una scala grafica, è un brevetto Simex che si auto-tara in base alla pressione massima della macchina motrice su cui è installata l’attrezzatura.

La PL 2000 arriva sul mercato scalzando la PL 1500 dal primato di più grande fresatrice stradale per pale compatte, in quanto vanta una larghezza di fresatura di ben 200 cm.

Il dispositivo Performer
4. Il dispositivo Performer, brevetto Simex, consente di ottimizzare le prestazioni dell’attrezzatura in funzione
alla velocità di avanzamento della macchina operatrice

Un record non fine a sé stesso, ma figlio dell’ascolto attivo del mercato delle pavimentazioni stradali, da dove è emersa l’esigenza degli operatori del settore di un’attrezzatura che prevedesse la fresatura a 2 m di larghezza per rispondere a Capitolati comunali e specifici sviluppi normativi.

Un record che rimane dunque in casa Simex e che conferma l’Azienda come punto di riferimento, nonché partner tecnologico innovativo ed affidabile per migliaia di operatori nel settore del movimento terra, in tutto il mondo.

>  Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti alla Newsletter mensile al link http://eepurl.com/dpKhwL  <