Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

TAV: Toninelli, ”Ieri dossier a Commissione UE, poi a Salvini e Di Maio”

Abbiamo dato la relazione prima alla Francia, perché si tratta di un trattato internazionale. Oggi
consegniamo l’analisi costi benefici sulla Tav alla commissione Ue, poi la darò a Luigi Di Maio e Matteo Salvini.

Matteo deve avere ancora un po di pazienza, quando sarà il momento gliela porterò io personalmente in busta chiusa.

Lo dice il ministro dei Trasporti e delle infrastrutture Danilo Toninelli a margine del flashmob dei 5
Stelle in piazza del Parlamento.

Finalmente si aprirà un bel dibattito sulla Tav – dice ancora Toninelli – si saprà cos’è, se un buco in una montagna che fa bene agli italiani o un’opera che fa spendere soldi e basta agli
italiani. “Il passaggio” del dossier all’ambasciata francese prima e alla Commissione Ue poi era doveroso.

Né Di Maio e né Salvini ad oggi hanno il documento, perché è giusto rispettare alcuni passaggi. Matteo è un ragazzo con una grandissima pazienza, avrà ora la pazienza di aspettare 24 ore…”.

Condividi, , Google Plus, LinkedIn,