Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Le ferrovie svizzere gestiranno treni navetta lungo il tunnel del Sempione

Accordo fatto per sveltire il trasporto di auto lungo il collegamento Lötschberg-Sempione. Saranno infatti le ferrovie BLS (Berna-Lötschberg- Sempione), dal prossimo dieci dicembre, a svolgere il servizio di carico e trasporto dei veicoli su carri ferroviari speciali fra Iselle (stazione italiana nel Verbano Cusio Ossola) e Briga (prima stazione in Svizzera nel Canton Vallese).

L’accordo con BLS è stato raggiunto dal Canton Vallese sulla base del fatto che la stessa società gestisce già il trasporto nel tunnel svizzero del Lötschberg, tra Goppenstein e Kandersteg.

Da dicembre il servizio navetta – con cadenza ogni ora -, permetterà agli automobilisti di evitare di percorrere la strada del passo del Sempione (che arriva fino a 2 mila metri), risparmiando così un tragitto che in auto può essere percorso con oltre un’ora di viaggio. Le autovetture verranno caricate su carri ferroviari speciali e trasportate in 15 minuti da Iselle a Briga lungo il tunnel Sempione.

Quanto stabilito con BLS inciderà in maniera positiva sul traffico veicolare visto che in media sono oltre 150-160 mila le auto trasportate durante l’anno attraverso il tunnel. L’obiettivo di BLS è quello di rafforzare l’offerta di convogli, potenziandola soprattutto durante le festività di Pasqua e dell’Ascensione e nei fine settimana con maggiore affluenza in estate.