Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Pnrr: Giovannini, non va ridisegnato anzi bisogna accelerare

(Come riportato da “Le strade dell’informazione”)

Transizione green cruciale anche per indipendenza energetica. Il ministro del Mims intervenuto al Forum on Climate Change, promosso dall’Ispi

Secondo il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, intervenendo al Forum on Climate Change, promosso dall’Ispi, non ci sono motivi per rallentare o ridisegnare il piano nazionale di ripresa e resilienza, che anzi deve essere accelerato proprio per il momento di crisi che stiamo vivendo. Lo riporta l’Ansa.

“Davvero non capisco quelli che dicono che il Pnrr deve essere completamente ridisegnato a causa della guerra. Al contrario: dobbiamo accelerare”, ha detto il ministro, sottolineando che la transizione green prevista dal Next Generation Eu, e dai piani nazionali, “è fondamentale anche per aumentare la nostra indipendenza energetica”.

Quindi, anche se “possiamo avere una serie di problemi specifici, al contrario di quello che qualcuno dice, dobbiamo accelerare. Ed è quello che abbiamo intenzione di fare”.