Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Tecnologia robotica 3D al servizio della sicurezza stradale

Sulla S.R. 308 “del Santo”, l’utilizzo di una nuova tecnologia: il sistema di livellamento con tecnologia robotica 3D Trimble® PCS900 distribuito da Sitech Italia

Lo studio di ottimizzazione

La prima fase del lavoro è consistita nell’eseguire un rilievo planoaltimetrico con maglia 2×2 modello stato di fatto esistente per tutta la piattaforma stradale, con precisione millimetrica, in modo da acquisire tutte le imperfezioni della pavimentazione. Si è poi proseguito con la posa dei caposaldi indispensabili per la successiva fresatura 3D. Il lavoro è stato eseguito dallo Studio tecnico Geo&Domus, storico partner di Sitech Italia per le applicazioni paving, con stazioni totali robotiche SPS930. I dati di rilievo sono stati poi importati nel software di progettazione stradale Trimble Business Center, per sviluppare un progetto 3D ottimizzato, con pendenze longitudinali e trasversali costanti. l progetto ottimizzato è stato creato con l’intenzione di fresare tutta la superficie stradale in modo da avere il sottofondo perfettamente livellato, senza avvallamenti di sorta. Sono stati così individuati spessori di fresatura variabili tra 5 mm e 20 cm con una media di fresatura prossima ai 15 cm. Questi dati hanno permesso di contabilizzare le volumetrie di fresatura e stesa conglomerati, ancor prima dell’effettiva realizzazione delle stesse.

L’intervento

Per prevenire disagi all’utenza della S.R. 308 il lavoro è stato eseguito da Ecovie Scarl nell’arco di tre notti: nella prima si è fresato l’asse Nord e lo si è pavimentato con 10 cm di binder alto modulo complesso e sottostante geogriglia, nella seconda si è fatto lo stesso per l’asse Sud mentre la terza notte è stata impiegata per la stesa del tappeto da 3 cm di Splittmastix ad alte prestazioni. La stesa di conglomerati bituminosi non ha di conseguenza richiesto alcuna tecnologia 3D, in quanto è stato sufficiente copiare il piano fresato con le modalità precedentemente descritte. L’impiego di questa particolare tecnologia 3D di Trimble ha permesso di eseguire il lavoro con la massima qualità di livellazione, ottimizzando le tempistiche, i costi di realizzazione e l’utilizzo dei materiali, a tutto vantaggio della sicurezza del transito automobilistico. Sono questi argomenti che non possono lasciare indifferenti Enti preposti e Imprese impegnate nei lavori stradali.

Il contributo di Sitech Italia al mondo paving

Gli odierni progetti stradali richiedono alle Imprese di lavorare più velocemente, con maggior precisione e con un controllo più rigoroso dei costi. Per chi si occupa di pavimentazioni stradali ciò significa: gestione oculata dei materiali, nessun fermo macchina e nessuna rilavorazione. Le soluzioni Sitech per la pavimentazione stradale sono state studiate per affrontare la competitività del mercato attuale. Se il vostro lavoro è costruire una nuova strada o rimodellarne una esistente, le nostre soluzioni vi garantiscono una planarità migliore, una riduzione degli sprechi di materiale e un significativo aumento della produttività giornaliera. Vi accompagniamo dal progetto iniziale fino all’ultimo passaggio del compattatore sull’asfalto. Con Business Center – Heavy Construction Edition, la tecnologia Trimble 3D e VisionLink®, si può realizzare una superficie finale migliore, sia partendo dalla base sia da strati di asfalto esistenti. Le strade meglio costruite iniziano con un sottofondo di qualità, prima ancora che la finitrice si metta all’opera. Sitech è il Distributore a livello mondiale di tutte le soluzioni Trimble per il cantiere.

La Ecovie Scarl

Ecovie è un’Azienda italiana di Codevigo (PD) che dal 2011 opera nel settore della costruzione e manutenzione di infrastrutture stradali. L’obiettivo è lo sviluppo di nuove tecnologie e di lavori ad alta specializzazione, quali il riciclaggio a freddo delle pavimentazioni, le pavimentazioni stradali ad elevate prestazione, la stabilizzazione, il consolidamento di terreni e le pavimentazioni ecologiche a basso impatto ambientale. La mission aziendale è garantire la qualità nella costruzione e nella manutenzione di infrastrutture stradali, tramite l’uso delle più avanzate tecnologie, dando priorità al riciclo e alla valorizzazione di materiali altrimenti destinati al rifiuto.

Dati tecnici

  • Stazione Appaltante: Veneto Strade SpA
  • Contraente Generale: AGCM Srl
  • RUP: Ing. Ivano Zattoni
  • Direzione dei Lavori: Geom. Zaniboni Claudio
  • Direzione di Cantiere: Geom. Davide Bertazzo
  • Esecutori dei Lavori: Ecovie Scarl di Codevigo (PD)