Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Innovazioni e investimenti per il futuro

La Pircher Srl dal 1969 si dedica alla produzione di canali e impianti per il convogliamento, la raccolta e il trattamento delle acque in ambito civile e industriale: nel 2019 festeggereà i primi 50 anni di attività

sfondo pircher

Significativi cambiamenti di mercato hanno indotto la Pircher Srl (https://water.pircher.eu/it/news/news/19-0.html), Azienda altoatesina, a investire in importanti tecnologie e in ricerca e sviluppo per l’evoluzione di nuovi progetti innovativi.

Nell’estate 2018 Pircher ha iniziato con i lavori di ampliamento del sito produttivo di Gazzuolo (MN). Per la struttura di Gazzuolo, inaugurata nel 2005, è previsto un ampliamento del 60% della superficie con l’obiettivo di raddoppiare la capacità produttiva dei diversi prodotti in calcestruzzo, implementare nuove linee produttive per innovare le diverse aree strategiche e ottimizzare e migliorare il servizio logistico.

  • Pircher
    PC_ampliamento_000
  • Ampliamento
    PC_ampliamento_001
  • Calcestruzzo
    PC_ampliamento_002
  • Logistica
    PC_ampliamento_004
  • trattamento delle acque
    PC_ampliamento_005

L’investimento complessivo è superiore ai 4.000.000 di euro e l’inaugurazione del nuovo sito produttivo è prevista nei primi mesi del 2019, operazione che prevede anche dieci nuovi posti di lavoro a breve-medio termine.

Oggi la Pircher vuole essere più attenta alle esigenze del mercato proponendo sistemi e soluzioni su misura a tutela dell’ambiente e del patrimonio idrico, con un contestuale ampliamento della gamma prodotti, servizi e consulenza.

La Pircher Srl e la Pircher Oberland SpA fanno parte del Pircher Group e sono oggi entrambe sotto la guida del nuovo CEO Matthias Mair.

Il Gruppo nasce da due Aziende solide con comprovate competenze nel proprio settore di riferimento: la Pircher Srl per la gestione e tutela delle acque e la Pircher Oberland SpA per la lavorazione del legno.