Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Riconoscimenti eccezionali e risultati straordinari

La società italiana è stata certificata dal Gruppo Bauer Maschinen come Bauer Service for Cutter Gear Boxes: Bauer Macchine Italia è così diventata una sede accreditata ufficialmente per la riparazione e la revisione dei riduttori per idrofrese e CSM (Cutter Soil Mixing) Bauer di ogni modello

sfondo bauer

Com’è universalmente risaputo, i riduttori per idrofrese e CSM devono essere revisionati periodicamente, un’operazione estremamente delicata che deve essere sempre effettuata da Tecnici specializzati Bauer.

Sin ad ora, questo intervento manutentivo veniva abitualmente effettuato in Germania o in Italia sotto la supervisione di uno Specialista della Casa Madre; oggi, portando la revisione in Italia, Bauer Macchine Italia compie un deciso passo avanti a favore delle Imprese nazionali, venendo incontro ai propri Clienti in termini di costi e di tempo.

  • Bauer
    1 bauer
    La misura del gioco del cuscinetto
  • Cuscinetto
    2 bauer
    Il cavalletto portariduttore
  • portariduttore
    3 bauer
    La misura dello spessore precarico dei cuscinetti
  • fresa
    4 bauer
  • certificato
    5 bauer
    Un dettaglio delle ruote della fresa
  • cuscinetti
    6 bauer
    Il certificato del centro autorizzato

Un’operazione di totale trasparenza che consente alle imprese italiane di comprendere appieno l’intervento manutentivo e seguirlo passo dopo passo.

Un riconoscimento eccezionale

All’interno del mondo Bauer, la certificazione ottenuta da Bauer Macchine Italia ha un significato speciale. Infatti, fatta eccezione per la sede centrale di Schrobenhausen, le uniche due società del gruppo certificate per la revisione dei riduttori sono due autentici colossi: Bauer Stati Uniti, che segue l’intero nord America, e Bauer Singapore, che si occupa del Far East. Due mercati enormi, importantissimi, gestiti dalle realtà commerciali più grandi dell’interno del gruppo Bauer.

Per Bauer Macchine Italia e per il suo mercato di riferimento si tratta quindi di un risultato importantissimo frutto di un lungo iter formativo da parte dei tecnici della società emiliana.