Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Le prestazioni di sicurezza della segnaletica stradale – prima parte

Il ruolo dei dispositivi segnaletici, orizzontali e verticali, influenzano le scelte di guida e, in generale, il comportamento complessivo delle diverse categorie di utenti della strada

La telecamera all’interno del veicolo ha il compito di integrare, mediante l’analisi successiva delle riprese video, le osservazioni “in diretta” del comportamento dei guidatori al cospetto della segnaletica.

Le prove su strada

Si è previsto che ognuno dei test driver selezionati utilizzasse il proprio veicolo per effettuare la prova di guida. In tal modo si sono voluti evitare condizionamenti legati alla non conoscenza della vettura che avrebbero potuto distrarre dalla guida.

Ogni veicolo, dunque, è stato attrezzato con la telecamera descritta in precedenza. Ciascun test driver, durante la prova, è stato sempre affiancato da un analista esperto, seduto nel sedile posteriore ed operativamente preposto alla compilazione della scheda di rilievo. Ciascun test di guida è stato interrotto in più fasi, in modo da poter interrogare il driver sulle specifiche questioni riportate nella scheda di rilievo.

L’elaborazione dei risultati dei test

I dati acquisiti dalla compilazione delle 38 schede di rilievo e dalle riprese video sono stati elaborati e trattati statisticamente in modo da caratterizzare il comportamento dei test driver in merito agli aspetti di sicurezza associati a ciascuno dei quesiti somministrati durante la prova di guida.

L’aggregazione dei risultati ha permesso così di individuare il comportamento prevalente del campione di driver selezionato al cospetto della segnaletica presente lungo il tracciato.

Conclusioni

Le competenze degli esperti di sicurezza stradale sono e saranno sempre un insostituibile bagaglio al quale attingere per comprendere, in primo luogo, le criticità presenti a vario livello lungo i tracciati stradali e per predisporre, in secondo luogo, un programma organico di strategie e di interventi mirato a ridurre il rischio di incidente sulle strade.

Nell’ambito della presente ricerca, si sono voluti specificatamente analizzare gli input provenienti dalla segnaletica stradale la quale, sia per ciò che concerne i cartelli disposti verticalmente, sia per quel che riguarda i segnali tracciati sulla superficie stradale, hanno un ruolo determinante nel condizionare il comportamento di guida.

A tal fine si è analizzata una porzione di rete stradale caratterizzata dalla presenza di dispositivi segnaletici la cui efficacia era spesso inficiata da anomalie di varia natura.

Le implicazioni sul livello di sicurezza offerto agli utenti dal suddetto tracciato sono state dedotte mediante l’applicazione della tecnica di Road Safety Inspection. Nel presente contributo, inoltre, si sono descritte le fasi componenti l’indagine sperimentale condotta sul campo da una serie di guidatori appositamente scelti per diventare oggetto delle osservazioni finalizzate al monitoraggio della loro condotta di guida.

Nella seconda e ultima parte della ricerca, che sarà pubblicata sul fascicolo n° 110 della Rivista, gli Autori illustreranno i risultati dell’indagine sperimentale e si pronunceranno sul grado di correlazione effettivamente riscontrato tra il giudizio di sicurezza, espresso dagli Esperti, e quello dedotto dal comportamento di guida adottato dai test driver al cospetto della segnaletica.