Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Il viadotto Pietrastretta

Sul Raccordo Autostradale RA5 Sicignano-Potenza (E847), i lavori di risanamento di ammaloramenti strutturali avvenuti nel corso degli anni

Il collegamento tra pianale e derrick avviene mediante una connessione a perno nel quale si realizza il punto di cerniera sul quale si esplica la rotazione del derrick. Il movimento avviene con l’ausilio di due gruppi di martinetti (3+3 martinetti oleodinamici da 30 t ciascuno con corsa di 800 mm) che permettono la movimentazione del telaio del derrick. I martinetti sono dotati di un sistema di cuscinetti e perni in grado di garantire la rotazione su entrambi gli assi ortogonali al cilindro del martinetto stesso e il loro collegamento è garantito da una serie di perni e di asole metalliche saldate alla trave a cassone della gru.

È previsto un dispositivo di fine corsa che va a contrasto tra la trave a cassone del derrick e il sistema di supporto dei martinetti, in modo da garantire la sicurezza in fase di montaggio. Il derrick, essendo una gru a portale da 50 t incernierata alla base, possiede un movimento di bascula con corsa di 3,5 m, ottenuto mediante la sua rotazione alla base che lo pone in posizione “arretrata”, a –1,75 m dalla estremità anteriore del pianale (sopra il pianale) e con la verticalità “avanzata”, a +1,75 m dalla estremità anteriore del pianale (all’esterno del pianale).

Esso è formato da un telaio metallico in cui gli elementi verticali principali sono delle colonne tralicciate realizzate mediante una trave principale a cassone ed una trave secondaria tipo IPE400; le travi sono collegate tra loro a mezzo di una serie di elementi tubolari a formare un traliccio. Gli elementi orizzontali sono costituiti dalla traversa superiore, realizzata mediante due elementi principali in profilo tipo IPE400 mentre gli elementi trasversali sono anch’essi realizzati mediante elementi tipo IPE400. Completa la strutturazione, una controventatura di piano in elementi angolari doppi 2L70x7 nonché elementi diagonali in profilo tubolare utili per il rinforzo del collegamento tra parete verticale e traversa.