Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Il ponte San Francesco a Verona

Adeguamento statico e funzionale di un ponte ad arco in c.a. in ambito urbano

Per tener conto di tutti questi aspetti, il cronoprogramma delle fasi realizzative è stato strutturato sulla base di alcuni punti fondamentali: 

  • mantenimento praticamente per l’intero periodo dei lavori di almeno una corsia stradale ed un passaggio pedonale aperto;
  • riduzione dei periodi di chiusura totale del ponte a periodi ristrettissimi, per appena alcuni giorni durante tutto il cantiere (della durata di 22 mesi circa), e alle ore notturne, per il montaggio e varo delle carpenterie metalliche pesanti;
  • limitazione delle interruzione delle reti di servizi presenti sul ponte: due giorni complessivi per lo spostamento dai vecchi ai nuovi cavidotti.

Gli obiettivi posti sono stati raggiunti raggiunti parzializzando le lavorazioni in due macrofasi (prima cantiere di valle e poi di monte), suddividendo la sezione trasversale del ponte in una parte adibita al traffico veicolare (con sezione ridotta) e dei pedoni ed al passaggio dei sottoservizi e in una parte adibita ad area di cantiere ove svolgere le lavorazioni in progetto, ed invertendole al termine delle prima macrofase (interventi sulla metà del ponte a valle).

In considerazione delle portate e del regime idraulico del fiume Adige, le lavorazioni all’intradosso del ponte sono state eseguite impiegando piattaforme telescopiche tipo By-Bridge, riposizionabili all’estradosso del ponte al termine della giornata lavorativa e successivamente riabbassabili alla ripresa dei lavori il giorno seguente.

Dati tecnici
Stazione Appaltante
Amministrazione Comunale di Verona
Contraente Generale
So.ve.co. SpA
Project Manager
Prof. Ing. Claudio Modena
Progetto preliminare
SM Ingegneria Srl
Progetto definitivo
SM Ingegneria Srl
Progetto esecutivo
SM Ingegneria Srl
Collaudo
Ing. Claudio de Marco
RUP
Ing. Adriano Martinelli
Direzione dei Lavori
Prof. Ing. Claudio Modena
Responsabile Sicurezza
Prof. Ing. Claudio Modena
Direzione Cantiere
Geom. Luca Rebusti
Esecutori dei Lavori
So.ve.co. SpA
Subappaltatori
C.M.M. F.lli Rizzi Srl, Idroservice Italia Srl, Costruzioni Micheletti Snc, Sofim Srl, Edilnoleggi Valente Srl, CO.BIT Srl
Importo dei lavori
2.711.215,00 Euro (contratto e perizia di variante)
Durata dei lavori
Dal 09.03.2011 al 15.12.2012 (665 giorni naturali e consecutivi)