Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Il ponte degli Arci a Tivoli

Il ponte degli Arci, detto anche ponte degli Acquedotti - la cui costruzione è praticamente ultimata alla data di stampa di questo fascicolo -, risolve finalmente il trentennale problema di congestione della S.P. 33 (Empolitana) del tratto di collegamento tra l’abitato di Tivoli e lo svincolo autostradale di Castel Madama della A24

sfondo integra

Il tratto oggetto di interesse si trova subito a valle dell’abitato di Monitola (RM), dove si verificano tre restringimenti di carreggiata successivi dovuti sia a preesistenze archeologiche di epoca Romana (acquedotti), sia alla ristretta sezione stradale disponibile sul ponte esistente di attraversamento del fosso dell’Empiglione, realizzato nella seconda metà del Settecento.

L’importanza dell’opera non è dovuta solamente alla risoluzione di una criticità del traffico in entrata e in uscita da Tivoli, che per decenni ha causato danni economici notevolissimi, ma anche al fatto che il nuovo ponte di grandi dimensioni si incunea in una stretta valle di pregio paesaggistico, impreziosita dalla fitta presenza di reperti archeologici in quanto punto di attraversamento di acquedotti di epoca romana (Agnus Novo e Agnus Veto) che servivano la capitale dell’Antico Impero.

  • Integra
    1A integra
    Il montaggio del cavalletto “in avanzamento”
  • cavalletto
    1B integra
    Il montaggio del cavalletto “in avanzamento”
  • Ponte
    1C integra
    Il montaggio del cavalletto “in avanzamento”
  • Tivoli
    2A integra
    La paratia di pali di 800 mm lato Castel Madama
  • Spalla
    2B integra
    La spalla lato Castel Madama
  • Pila
    3 integra
    La paratia di micropali tirantata (lato Tivoli)
  • Traverso
    4A integra
    Gli schemi del bi-momento
  • Armatura
    4B integra
    Gli schemi del bi-momento
  • Soletta
    5 integra
    Il trasverso di testa pila
  • Predalles
    6 integra
    I trasversi correnti
  • Micropali
    7 integra
    La geometria del ponte (solido stradale)
  • Paratia
    8 integra
    L’armatura zincata della soletta
  • Cantiere
    9A integra
    Dettaglio delle predalles
  • Castel Madama
    9B integra
    Dettaglio dell’armatura zincata
  • Montaggio
    10 integra
    Il ponte degli Arci con la pista cantiere, uno spunto per la sistemazione a venire

In questo lavoro vengono discussi i principali aspetti della costruzione del ponte e quelli legati alla valorizzazione di quest’area che rappresenta la porta di ingresso a Tivoli provenendo da Est ovvero dall’Autostrada dei Parchi, la quale ha completamente esautorato la Tiburtina (S.R. 5) di questa funzione.