Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Stabilizzazione delle terre: scelta ecologicamente vantaggiosa

Il progetto di realizzazione di un percorso ciclopedonale tra la frazione San Michele e la frazione Monticolo del comune di Appiano sulla strada del vino

sfondo unicalce

L’analisi costi-benefici

Il costo complessivo dell’opera, decurtato dei costi per la realizzazione lungo il tracciato della rete telematica, è stato 482.575,35 Euro pari a circa 97 Euro/m. In particolare per la realizzazione del pacchetto finale stabilizzato, comprensivo di fornitura e di stesa di uno strato di 12 cm di porfido grossolano portato da una cava nelle immediate vicinanze su parte del tracciato per dare una parte di matrice grossa sono stati spesi 24,20 Euro/m.

Per realizzare lo stesso tipo di tracciato, avente le stesse caratteristiche geomeccaniche, si sarebbero dovuti eseguire i seguenti lavori aggiuntivi:

  • scavo generale per ulteriori 80 cm;
  • deposito del materiale di risulta in pubbliche discariche;
  • fornitura di materiale di primo impiego ed esecuzione di strati di base secondo le norme tecniche per i sottofondi stradali;
  • finitura superficiale.

Il costo complessivo per realizzare questi lavori secondo il prezziario provinciale delle opere non edili, decurtato del ribasso effettuato dalla ditta in fase di gara, sarebbe stato pari 68,70 Euro/m. L’aumento dei costi unitari sarebbe quindi stato pari a 68,70 Euro/m –24,20 Euro/m = +44,50 Euro/m. Di conseguenza, il costo complessivo dell’opera sarebbe lievitato a 707.500 Euro (141,50 Euro/m). La scelta di stabilizzare i materiali presenti in loco ha permesso un risparmio alla comunità di circa 225.000 Euro.