Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Quando la tecnologia si integra con il tessuto urbano

I lavori di costruzione del 3° tronco della S.S. 268 “Del Vesuvio”, compreso lo svincolo di Angri, sono cominciati nel Settembre 2013 e, conclusisi a metà Maggio, hanno interessato i tre comuni campani di Scafati (SA), Angri (SA) e Sant’antonio Abate (NA)

L’opera

Scopo dell’infrastruttura, i cui lavori appaltati ammontano a un valore di circa 46 milioni di Euro, è garantire – nelle condizioni ordinarie – un’accessibilità diretta delle aree vesuviane alla rete stradale principale, creando nuovi itinerari di collegamento che fungano tra l’altro da strumento di sviluppo economico e sociale delle aree del nocerino-sarnese; l’opera è inoltre volta a completare una delle principali vie di fuga del territorio in caso di emergenza legata all’eruzione del Vesuvio.

L’Ente Appaltante è ANAS SpA, ai cui Tecnici è affidata anche la Direzione dei Lavori, mentre l’Impresa aggiudicataria è la Intercantieri Vittadello SpA che si è affidata per la realizzazione della progettazione esecutiva alla Italconsult SpA (Mandataria) e alla Idrostrade Srl (Mandante). Nell’ambito della progettazione di un’opera complessa inserita in un ambito già densamente urbanizzato e infrastrutturato, le problematiche da affrontare sono state diverse, alcune delle quali non comuni per questo tipo di opere.

  • Rilevati in terra rinforzata rinverdibile per le rampe di cavalcavia
    Rilevati in terra rinforzata rinverdibile per le rampe di cavalcavia
    Rilevati in terra rinforzata rinverdibile per le rampe di cavalcavia
  • Le geogriglie Paralink 500 ad alta resistenza per il rinforzo basale
    Le geogriglie Paralink 500 ad alta resistenza per il rinforzo basale
    Le geogriglie Paralink 500 ad alta resistenza per il rinforzo basale
  • L’impermeabilizzazione con la geomembrana Macline W protetta con geotessile Mactex N
    L’impermeabilizzazione con la geomembrana Macline W protetta con geotessile Mactex N
    L’impermeabilizzazione con la geomembrana Macline W protetta con geotessile Mactex N
  • Il muro con paramento in blocchetti MacWall® in fase costruttiva
    Il muro con paramento in blocchetti MacWall® in fase costruttiva
    Il muro con paramento in blocchetti MacWall® in fase costruttiva
  • Vista assonometrica del sistema MacWall®
    Vista assonometrica del sistema MacWall®
    Vista assonometrica del sistema MacWall®
  • Il muro con paramento in blocchetti MacWall®
    Il muro con paramento in blocchetti MacWall®
    Il muro con paramento in blocchetti MacWall®
  • La vasca realizzata con pannello drenante speciale
    La vasca realizzata con pannello drenante speciale
    La vasca realizzata con pannello drenante speciale