Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Posted in:

Membrane impermeabili autoadesive per il rinforzo di pavimentazioni

L’acciaieria Cogne sceglie Polyglass per il rifacimento dei piazzali di movimentazione e carico dei materiali

Membrane impermeabili autoadesive per il rinforzo di pavimentazioni

Il cantiere e le modalità di posa

L’intervento ha interessato le aree esterne, come le zone di accesso degli automezzi, le aree di ricevimento e spedizione e le zone di manovra dei mezzi aziendali, per una superficie totale di 6.000 m².

La soluzione impermeabilizzante proposta da Polyglass ha previsto in primo luogo la rimozione del vecchio asfalto deteriorato dalla circolazione di mezzi pesanti (autotreni e muletti speciali), che movimentano i pesanti coil in uscita dall’acciaieria. Successivamente, sono stati fissati i livelli della nuova pavimentazione ed è stato steso uno strato di binder di circa 8 cm per regolarizzare l’area dei piazzali.

Dopo aver compattato la superficie con mezzi meccanici, è iniziata la posa di Polystrada SA PLUS che, grazie alla tecnologia ADESO, ha garantito un’ottima adesione a freddo senza l’interposizione di mano d’attacco. La membrana Polystrada SA PLUS si adatta perfettamente alla superficie.

È infatti un materiale innovativo: la facciata inferiore del prodotto è caratterizzata da una mescola altamente autoadesiva che consente l’applicazione senza fissaggio meccanico e sfiammatura.

Questo migliora la velocità e la sicurezza di posa, perché l’elevata temperatura del conglomerato bituminoso steso a caldo (sopra i 150 °C) funge da acceleratore della mescola tachificante, esaltandone le proprietà autoadesive. Lo strato di conglomerato, che in questo caso è stato di 6 cm sopra al piano creato dalle membrane, è stato posato in un’unica passata. La finitura superiore in sabbia di Polystrada SA PLUS ha evitato che le ruote dei mezzi di cantiere aderissero alla superficie durante l’applicazione.

Per concludere il lavoro sono state impiegate macchine vibrofinitrici dotate di automatismi di autolivellamento. Tutte le operazioni si sono svolte con grande velocità e sicurezza per gli operatori e notevole soddisfazione degli stessi.