Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Le buche stradali e lo slalom in città

Neve, pioggia, freddo e scarsa manutenzione: quando si presentano, In molte città è emergenza buche

sfondo mapei

La pavimentazione in asfalto

La pavimentazione stradale è composta, procedendo dal basso, da diversi livelli: rilevato, stabilizzato, misto cementato e conglomerato bituminoso.

Quest’ultimo strato costituisce la superficie vera e propria, che ha una funzione protettiva della pavimentazione dal traffico e dai cambiamenti climatici stagionali, garantendo durata nel tempo e impermeabilità.

Causa del logoramento del piano stradale, oltre ai fattori climatici, sono il carico del traffico, che provoca fessure e solchi nella pavimentazione riducendone la resistenza, e l’acqua meteorica, che provoca lo sgretolamento del materiale granulare separando il bitume dall’aggregato di asfalto e forma le buche.

La ricerca e la tecnologia hanno fatto passi da gigante per quanto riguarda i fondi e i manti stradali in asfalto, che ora sono molto più resistenti, in grado di sopportare carichi pesanti ed evitare fessurazioni e rotture.  

La pavimentazione in pietra

Le pavimentazioni in pietra spesso presenti in strade, piazze e marciapiedi dei centri storici sono esteticamente più belle di quelle in asfalto ma presentano non pochi problemi di gestione, se prodotti e tecnica di posa non sono ottimali

I cubetti in porfido e le lastre in pietra poggiano sulla sabbia o in un letto di sabbia/cemento e spesso “saltano” a causa delle sollecitazioni meccaniche dovute al passaggio di auto e mezzi pesanti che provocano il cedimento del sottofondo non uniforme e poco resistente, a causa del sale disgelante che disgrega la superficie delle fughe permettendo all’acqua di penetrare al suo interno, ai cicli di gelo-disgelo e a una cattiva esecuzione dell’opera.

Così, dopo la stagione invernale, strade e marciapiedi lastricati in pietra registrano distacchi, scivolamenti e veri e propri buchi sul selciato, oltre a notevoli costi di riparazione e al conseguente disagio per i cittadini.