Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Fresatura e stesa a tempo di record

Le tecnologie del Wirtgen Group abbreviano decisamente i tempi di un intervento di stesa in notturna

Anche la facilità d’uso ha convinto gli addetti ai lavori: già dopo poche notti l’operatore di finitrici Dietmar Langer sapeva manovrare a occhi chiusi la macchina acquistata dalla Gehrken in occasione di questo intervento stradale.

Ciò è dovuto a un lato all’esperienza che Langer ha maturato lavorando nel settore delle costruzioni stradali, ma anche alla logica di comando intelligente, che è in larga misura autoesplicante.

“A parte due pulsanti, i comandi sono identici a quelli di una normale finitrice Voegele, e questo mi piace parecchio” – racconta soddisfatto. Langer ha saputo apprezzare anche l’addestramento da parte del Tecnico addetto all’assistenza della Wirtgen Windhagen, la succursale del Wirtgen Group competente per la zona.

Questi “ha accompagnato la nostra squadra per alcune notti, cosicché abbiamo potuto studiare tutte le applicazioni tipiche: questo è stato davvero grandioso” – spiega l’operatore.

Il conglomerato bituminoso vergine prodotto nelle vicinanze del cantiere

Durante alcune notti ha contribuito alla produzione del conglomerato bituminoso anche un altro prodotto del Wirtgen Group: l’impianto di confezionamento Benninghoven della Kemna Bau Andreae GmbH & Co. KG.

Allestito nel 1999 a Kamen-Heeren, l’impianto fisso per il confezionamento di conglomerati bituminosi modello BA 3000 ha convinto sin dall’inizio per un alto livello di qualità e la facilità di manutenzione: “L’impianto è davvero affidabile” – asserisce il Capo Produzione Christoph Schauf.