Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Fresatura e stesa a tempo di record

Le tecnologie del Wirtgen Group abbreviano decisamente i tempi di un intervento di stesa in notturna

Durante i lavori di ripristino lungo l’Autostrada A1 in Germania, varie macchine del Wirtgen Group hanno provveduto congiuntamente alla fresatura fine del manto esistente e alla stesa economica di un nuovo microtappeto d’usura in conglomerato bituminoso drenante e fonoassorbente di alta qualità: il tutto in sole 42 notti invece delle 55 programmate. Nel bacino della Ruhr, la regione di gran lunga più densamente popolata della Germania, una quindicina di anni fa la Strassen.

  • Wirtgen
    1 wirtgen
    La scarificatrice di grossa taglia W 210 avanza speditamente senza perdere colpi. Grazie ai precisi processi di fresatura e al sistema di livellazione Multiplex, le scarificatrici hanno creato una superficie molto planare e le condizioni ideali per la stesa del microtappeto d’usura
  • Tecnologie
    2 wirtgen
    Durante ogni turno di lavoro la stesa è stata di 1.300 m: per evitare la chiusura totale, le macchine Wirtgen e Voegele hanno ripristinato nottetempo la pavimentazione della frequentatissima Autostrada A1 in Germania. Un impianto di confezionamento Benninghoven BA 3000 ha prodotto una parte del conglomerato bituminoso drenante e fonoassorbente
  • Fresa
    3 wirtgen
    La fresa W 150 CFi in azione
  • Stesa
    4 wirtgen
    Il quadro di comando
  • Scarificatrice
    5 wirtgen
    La fresa Wirtgen W 210i
  • Finitrice
    6 wirtgen
    La barra spruzzatrice della finitrice SprayJet
  • SprayJet
    7 wirtgen
    La Super 1800-3i SprayJet
  • Impianto
    8 wirtgen
    L’incapsulamento dell’impianto di confezionamento Benninghoven modello BA 3000 riduce al minimo le emissioni di rumore e di polvere, impedisce la radiazione termica verso l’esterno e ottimizza quindi il bilancio energetico dell’impianto

NRW – l’Autorità preposta alla rete viaria nel Land Renania Settentrionale-Vestfalia – ha per la prima volta commissionato la posa in opera di uno strato di usura in conglomerato bituminoso drenante e fonoassorbente lungo l’autostrada A1, tra il nodo autostradale di Westhofen e lo svincolo di Dortmund/Unna.

Nel 2017, lo stato di ammaloramento del manto stradale ha reso necessario un ripristino completo dell’autostrada a tre corsie più una corsia d’emergenza per senso di marcia.

Sulla prima corsia di destra e sulla corsia d’emergenza si doveva inoltre rinnovare anche lo strato di binder.

Poiché il tratto lungo 7,2 km interessa una delle principali arterie della rete stradale tedesca ed è frequentato in media da 100.000 veicoli al giorno per senso di marcia, con un’incidenza di automezzi pesanti di circa il 17%, si voleva evitare la chiusura totale dell’autostrada.