Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Istat: la produzione nei cantieri rimane ancora positiva ma è in calo nel primo trimestre 2024

Produzione a marzo a -1,9% rispetto a febbraio ma nella media rimane una crescita del 7,8%

Produzione nei cantieri altalenante nel primo trimestre dell’anno. Secondo l’Istituto nazionale di statistica l’indice della produzione nelle costruzioni nel mese di marzo è diminuito dell’1,9%.

Nel primo trimestre del 2024, in media, al netto dei fattori stagionali l’attività dei cantieri è aumentata in termini congiunturali dell’1,5% nel confronto con il trimestre precedente. Su base tendenziale, l’indice grezzo diminuisce del 5,1%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario registra un incremento del 3,8%.

Nella media dei primi tre mesi del 2024, l’indice grezzo aumenta del 7,2%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 7,8%.

A marzo 2024 – è il commento dell’Istat – l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra una contrazione rispetto al mese precedente, riportando i livelli al di sotto di quelli di novembre 2023.

La media del primo trimestre dell’anno risulta comunque in crescita rispetto all’ultimo trimestre del 2023. Su base tendenziale la produzione nelle costruzioni continua a mostrare una dinamica positiva, sebbene in forte rallentamento.

Condividi, , Google Plus, LinkedIn,