Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Sicurezza stradale: zero vittime. Un obiettivo da raggiungere con informazione e comunicazione

Il convegno organizzato da Anas sarà l’occasione per presentare la seconda edizione della Ricerca Stili di guida

Lunedì 21 novembre a Roma, all’Auditorium Antonianum, alle ore 9.30, si svolgerà il Convegno organizzato da Anas “Sicurezza stradale: zero vittime. Un obiettivo da raggiungere con informazione e comunicazione”.

Si tratta di un importante momento di studio e di confronto sul tema della sicurezza stradale e dei comportamenti alla guida, argomenti che saranno affrontati ascoltando le voci di esperti del settore, membri delle Istituzioni, automobilisti e associazioni.

Il Convegno sarà l’occasione, nella sessione del mattino, per presentare la seconda edizione della Ricerca “Stili di guida”, sul comportamento degli automobilisti al volante e lo studio del Politecnico di Milano sulla incidentalità della rete stradale.

La sessione pomeridiana sarà focalizzata sulle tecnologie, innovazioni e soluzioni per il futuro della mobilità e della sicurezza stradale in collaborazione con il Comitato tecnico PIARC Italia 3.1 – Politiche e programmi nazionali di sicurezza stradale, con un focus sulle utenze vulnerabili.

L’evento è organizzato anche in collaborazione con il Centro di Documentazione Giornalistica e l’Ordine degli ingegneri della Provincia di Roma e con il patrocinio del Consiglio Nazionale Ingegneri.