Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Nel 2021, nel mondo, record investimenti green di 755 miliardi

(come riportato in una nota di Le Strade dell’Informazione)

Secondo il “Energy Transition Investment Trends 2022” di Bloomberg New Energy Finance (Bnef) la metà degli investimenti sarebbe in Asia

Gli investimenti globali nella transizione energetica a basse emissioni di carbonio hanno raggiunto i 755 miliardi di dollari nel 2021, con un aumento del 27% sul 2020, “un nuovo record sulla scia delle crescenti ambizioni climatiche e dell’azione politica dei paesi di tutto il mondo”.

Lo spiega un nuovo rapporto, “Energy Transition Investment Trends 2022” di Bloomberg New Energy Finance (Bnef) secondo cui quasi la metà di tutti gli investimenti sono stati in Asia. Lo riporta Ansa.

L’energia rinnovabile, secondo i dati raccolti, è stato il settore con i maggiori investimenti con un nuovo record di 366 miliardi di dollari impegnati nel 2021 (+6,5%), ma il trasporto elettrificato, che include veicoli e infrastrutture associate, è in seconda posizione con 273 miliardi di dollari investiti ma con +77% delle vendite di vetture elettriche il settore nel 2022 potrebbe superare le energie rinnovabili in termini di dollari.