Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

La provincia di Bolzano conferma il programma opere pubbliche del 2022-2024

La spesa che la giunta provinciale di Bolzano, lo scorso 5 Aprile, ha previsto per il 2022 è circa 106 milioni di euro per finanziare vari progetti infrastrutturali sulla rete stradale dell’Alto Adige. Si aggiungono 75 milioni di euro tramite Danc (Debt authorized and not) per la circonvallazione di Perca e 20,6 milioni di euro di finanziamenti straordinari per progetti stradali in vista dei Giochi olimpici invernali del 2026. Sono i principali elementi del programma triennale delle opere pubbliche 2022-2024

«Nonostante le conseguenze della pandemia da Covid-19, con la scarsità di materie prime e l’aumento dei prezzi – riferisce l’assessore alla Mobilità e infrastrutture Daniel Alfreider – sono già state realizzate o sono in fase di realizzazione 52 opere infrastrutturali». L’assessore ha poi annunciato che «un totale di 25 nuove opere saranno messe in gara quest’anno». «Più di due terzi dei contratti – ha riferito – vanno in genere ad aziende locali, che a loro volta possono garantire posti di lavoro». Attualmente, spiega una nota della Provincia, la ripartizione provinciale Infrastrutture conta 52 opere già in fase di realizzazione o di gara. Oltre ai grandi progetti di costruzione, come le circonvallazioni per Merano, Castelbello, Chienes e Varna o l’accesso alla Val Badia, che verrà inaugurato il 9 aprile, sono in corso anche altri lavori, tra circonvallazioni, nuovi ponti e dispositivi di protezione paravalanghe.

La provincia di Bolzano conferma tra i cantieri aperti, quello del nuovo ponte sull’Adige e per l’autostrada a Egna. Inoltre, a Martello, lungo la strada principale, è stato costruito un muro di protezione paravalanghe. Sono previsti anche lavori di messa in sicurezza sulla strada provinciale in direzione di Colma (Comune di Renon) e su quella per Albions (Comune di Laion). A Colle Isarco saranno ultimati i lavori sul ponte “Stegschmied” lungo la strada provinciale del Brennero. Sarà ultimata anche la ristrutturazione della galleria sulla strada provinciale per Nova Ponente, cosi come la ristrutturazione della strada provinciale che porta Pausa (Comune di Montagna).

Tra le 25 gare previste: la costruzione di nuove gallerie di protezione dalle valanghe a Rio Bianco in Val Sarentino e nel Comune di Senales; la nuova costruzione del ponte sulla strada statale presso Fleres (Comune di Brennero), ulteriori lavori di risanamento della superstrada Merano-Bolzano MeBo; lavori di messa in sicurezza sulla strada provinciale per Auna di Sotto; la costruzione della rotatoria sulla strada provinciale per il Passo Sella