Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

La Provincia autonoma di Trento manda in gara un appalto integrato per la variante di Pinzolo SS 239

La Provincia autonoma di Trento manda in gara la redazione della progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori relativi della variante di Pinzolo sulla SS 239 di Madonna di Campiglio.

Si tratta di una delle cinque grandi opere individuate dalla Giunta per il rilancio dell’economia trentina nella fase post-Covid. Le altre opere sono la riorganizzazione della SS 47 della Valsugana, la ciclovia del Garda, il collegamento con la zona produttiva di Spini di Gardolo e la messa in sicurezza della SS 12 a Ravina di Trento.

Il bando per la variante di Pinzolo ha un valore di 89.775.000 euro. Le opere interessano anche i territori dei comuni di Giustino e Carisolo. Le offerte dovranno pervenire entro il 29 novembre.