Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Bandi Pnrr: soddisfazione di Mario Draghi per l’impegno del Mims

Il premier Mario Draghi a Palazzo Chigi, rispondendo a una domanda sul Pnrr, ha premesso che «il Pnrr sta proseguendo molto bene anticipando inoltre alcuni dei numeri sugli appalti che il Ministero delle infrastrutture e della Mobilità Sostenibili pubblicherà a breve. Il ministro Enrico Giovannini ha fornito a Draghi un elenco sulla realizzazione delle opere pubbliche e sulla realizzazione degli investimenti in infrastrutture di trasporto.

Le aggiudicazioni dei bandi risultano le più alte degli ultimi 20 anni, sono circa tre volte quelle del 2021, in un caso, e due volte nell’altro caso per le infrastrutture di trasporto e opere pubbliche. Commentando poi il dato sulle aggiudicazioni, Draghi ha spiegato che «questo è un indice sul Pnrr, ma che dimostra che l’impegno che c’è oggi da parte degli Enti attuatori: i comuni, le regioni, i ministeri, il governo. È un impegno molto forte». «Il governo – ha concluso il premier – intende proseguire su questa strada».