Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Altri tre grandi appalti ferroviari sulle linee Napoli-Bari e Messina-Catania

Firmati contratti per opere ferroviarie per due miliardi di euro in Gazzetta Ufficiale

Dopo la gara del II lotto Fiumefreddo, arrivano al contratto altri tre maxi-appalti ferroviari, già aggiudicati da oltre un anno. L’appalto aggiudicato a 640 milioni per il primo lotto funzionale Fiumefreddo dei lavori di raddoppio della linea ferroviaria Messina-Catania tratta Giampilieri-Fiumefreddo e di due appalti sulla linea Napoli-Bari: il II lotto Apice-Orsara aggiudicato per un miliardo e il lotto Orsara-Bovino, aggiudicato a 367,2 milioni.

Sulla tratta ferroviaria Giampilieri-Fiumefreddo della linea Messina-Catania il contratto è stato affidato a un raggruppamento guidato da Webuild con Astaldi e Pizzarotti, così come sulla Napoli-Bari. Gli esiti delle gare sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale europea per la Messina-Catania e su quella italiana per Apice-Orsara e Orsara-Bovino della Napoli-Bari.