Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Ue impegnata per oltre 750 progetti idrogeno pulito

L’European Clean Hydrogen Alliance annuncia investimenti innovativi e realizzabili entro il 2030 con un quadro normativo di supporto e promozione del partenariato tra l’industria, i governi e la società civile.

L’European Clean Hydrogen Alliance ha annunciato una serie di progetti che l’industria europea sta intraprendendo per lanciare l’economia europea dell’idrogeno (H2) su larga scala. Con oltre 750 progetti, la pipeline testimonia le dimensioni e il dinamismo dell’industria europea dell’idrogeno. Lo riporta l’agenzia di stampa Agi.

I progetti spaziano dalla produzione di idrogeno pulito al suo utilizzo nell’industria, nella mobilità, nell’energia e negli edifici. Si trovano in tutti e quattro gli angoli d’Europa. L’obiettivo della pipeline è fornire una panoramica dei progetti sull’idrogeno, promuovere l’emergere di un’industria europea dell’idrogeno consentendo il networking e il match-making, profilare i progetti e dare loro visibilità anche con potenziali investitori.

Come ha detto il commissario europeo per il mercato interno, Thierry Breton: “L’idrogeno pulito svolge un ruolo chiave nella transizione verde della nostra industria europea.

La nostra ricetta per supportare l’implementazione su larga scala di tecnologie dell’idrogeno pulito entro il 2030 consiste in investimenti, un quadro normativo di supporto e promozione del partenariato tra l’industria, i governi e la società civile. Attraverso la European Clean Hydrogen Alliance, abbiamo sviluppato una pipeline di progetti di investimento innovativi e realizzabili lungo la catena del valore dell’idrogeno, che pubblichiamo oggi.

Si prevede che oltre 600 progetti entreranno in funzione entro il 2025. Sono fiducioso che queste innovazioni rivoluzionarie ci aiuteranno a raggiungere i nostri obiettivi in materia di cambiamento climatico, rafforzare la nostra resilienza industriale e leadership tecnologica e contribuire alla creazione di posti di lavoro”.

L’European Clean Hydrogen Alliance è stata istituita dalla Commissione nel luglio 2020, a sostegno della strategia dell’UE sull’idrogeno, con l’obiettivo di stimolare la diffusione della produzione e dell’uso di idrogeno pulito in Europa. Attualmente conta oltre 1500 membri. 

Share, , Google Plus, LinkedIn,