Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Proger-Rpa si aggiudica da Aspi il progetto di riqualificazione delle barriere di sicurezza

Proger si è aggiudicata, in raggruppamento con Rpa, il Lotto 1 della gara indetta da Autostrade per l’Italia (Aspi) per l’affidamento con accordo quadro di servizi di ingegneria e architettura per la progettazione per interventi di riqualificazione delle barriere di sicurezza sulla rete autostradale.

Sono incluse le indagini ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di assistenza tecnica in fase di realizzazione. Il lotto 1 riguarda le tratte autostradali A01-A08-D08- A26-A04 di competenza delle direzioni di Tronco DT1(Genova) e DT2 (Milano) per un importo a base di gara di 3,6 milioni di euro. La durata dell’accordo quadro è di 2 anni.

Il piano complessivo, come comunicato da Aspi, interessa circa 3.000 km di barriere di sicurezza, nelle diverse tipologie di spartitraffico, bordo laterale e bordo ponte di oltre 2.100 km di rete autostradale, di cui oltre la metà sulle principali arterie nazionali, come le autostrade A1 Milano-Napoli e la A14 Bologna-Taranto.

Si tratta di una nuova aggiudicazione che rafforza la partecipazione di Proger, nelle attività per la manutenzione e la sicurezza della rete autostradale.