Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Pnrr: definiti sottopassi e sovrappassi e gli obblighi di manutenzione per Anas e concessionari autostradali

Il Ministro Giovannini ha firmato il decreto che attua una delle riforme previste nel Piano nazionale di Ripresa e Resilienza.

Con un decreto firmato dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, sono individuati gli attraversamenti tra le strade statali e le strade di Regioni, Province e Comuni per i quali gli obblighi di manutenzione passano a Anas e agli altri concessionari autostradali.

Il decreto ministeriale elenca i sottopassi e sovrappassi, comprese le barriere di sicurezza nei sovrappassi, specificandone le competenze in termini di manutenzione, e attua una delle riforme previste nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr).

L’Italia, infatti, con il Pnrr si è assunta l’obbligo definire i rapporti tra i proprietari dei sottopassi e sovrappassi di fronte alla Commissione europea al fine di garantire un più adeguato sistema di manutenzione per queste infrastrutture per migliorarne la sicurezza. 

Il decreto ministeriale è previsto dal decreto legge Infrastrutture che apporta una integrazione al Codice della strada finalizzata a una maggiore chiarezza nella ripartizione delle competenze tra gestori stradali.