Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Fondi strutturali europei: Mims raggiunge obiettivo 2021 del PON, spesa certificata 647 milioni di euro

(come riportato dal MIMS)

Superata la soglia di spesa di 639 milioni di euro indicata come target per il 2021

Con una spesa certificata pari a circa 647 milioni di euro il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha raggiunto l’obiettivo previsto per il 2021 sull’utilizzo dei fondi comunitari inseriti nel Programma Operativo Nazionale (PON) ‘Infrastrutture e Reti’ del periodo 2014-2020.

La soglia di spesa di 639 milioni di euro indicata come target per l’anno in corso è stata ampiamente superata.

Il raggiungimento di questo importante traguardo, che è stato possibile grazie all’impegno della Direzione Generale per lo Sviluppo del Territorio, la Pianificazione e i Progetti Internazionali del Ministero, è stato certificato dalla comunicazione ufficiale inviata agli uffici della Commissione europea.