Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Viabilità Liguria, concessionario convocato al MIT

Photo credit: Genova24.it

Entro il 15 luglio conclusione ispezioni nelle gallerie

Verifiche nelle gallerie liguri e piano di mitigazione dei disagi alla circolazione stradale: domenica 28 giugno, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha convocato il concessionario Autostrade per l’Italia per ottimizzare le azioni da intraprendere.

Il MIT ha mantenuto contatti costanti con i gestori autostradali per assicurare lo svolgimento delle verifiche limitando, al contempo, i disagi al traffico. Tutte le iniziative sono state oggetto di massima condivisione anche con la Regione Liguria, le cui esigenze sono state integralmente recepite nel programma in fase di applicazione.

Durante l’incontro sono stati condivisi i riscontri tecnici eseguiti dall’Università di Pescara sulla metodologia di ispezione delle gallerie. In particolare tale modalità, indicata dal Ministero, assicura verifiche spedite che potranno permettere l’ultimazione delle ispezioni entro il prossimo 15 luglio, con rilevanti benefici per l’utenza e senza compromettere la conoscenza delle infrastrutture.

Per le tratte interessate dalle ispezioni e dai cantieri la società concessionaria ha già adottato misure di esenzione del pedaggio che, in relazione alle specifiche contingenze, potranno essere estese.

Infine è stato potenziato l’impegno della società ad assicurare la massima informazione sulle interruzioni, in modo da favorire l’impiego della viabilità alternativa.