Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Transpotec Logitec, il mondo dei trasporti e logistica a Fiera Milano dal 18 al 21 marzo 2021

(come riportato su Le Strade dell’Informazione)

Un’area test drive per provare con qualificati istruttori tutti i veicoli in mostra

L’appuntamento per gli operatori dei settori trasporti e logistica è dal 18 al 21 marzo 2021 a Fiera Milano con Transpotec Logitec. La rassegna sarà un’occasione importante per chi intende puntare su nuovi mezzi e soprattutto per quanti vogliono arrivare preparati a richiedere gli incentivi previsti dal nuovo decreto governativo.

Pubblicato lo scorso 27 luglio, il decreto, stanzia incentivi per l’autotrasporto e può rappresentare un toccasana per un comparto che, sebbene sia stato attivo anche nei giorni di lockdown, è tuttavia in sofferenza per la diminuzione dei volumi delle merci trasportate, ma soprattutto per la mancanza di liquidità.

Il potenziale investimento delle imprese in nuovi mezzi, reso urgente anche dalla vetustà del parco circolante, ormai superiore ai 10 anni, potrebbe rivelarsi, infatti, una opportunità importante nello scenario attuale: un beneficio che interesserebbe tutto il sistema distributivo che usufruisce in modo massiccio del trasporto su gomma, ma anche, indirettamente, una delle chiavi per la ripresa dell’economia dell’intero Paese.

Su questo tema, Transpotec risponde al mercato con una offerta esaustiva in mostra di truck, veicoli commerciali, ma anche rimorchi. Nuovi investimenti su veicoli di ultima generazione permetteranno inoltre, di sostenere costruttori e imprese dell’indotto, promuovendo l’acquisto delle soluzioni a minor impatto ambientale come il gas naturale, il biometano e l’elettrico. Uno dei temi portanti della prossima edizione sarà la sicurezza stradale declinata attraverso sistemi di assistenza alla guida a bordo dei mezzi di ultima generazione.

L’offerta espositiva in fiera, consentirà dunque ai professionisti dell’autotrasporto di raggiungere i massimi standard di sicurezza, affidabilità e performance ed essere sempre più competitivi, con una ricaduta positiva su tutto il sistema economico.

Un’area tra le più frequentate dal pubblico da sempre è quella dei test drive dove poter toccare con mano, prima dell’acquisto, le novità del mercato. Grazie a istruttori specializzati in guida sicura, i professionisti del trasporto scopriranno i mezzi e le varie innovazioni a bordo, con prove mirate per far emergere ogni caratteristica del veicolo e saggiarne l’affidabilità in ogni contesto, valutando anche il comfort e la sicurezza.

L’area sarà riservata inoltre, anche alle prove dei veicoli commerciali leggeri, con l’attenzione puntata alle motorizzazioni alternative. In mostra infatti un’ampia gamma di mezzi elettrici e ibridi alle cui prestazioni sono sempre più affidate le attività commerciali e distributive dell’ultimo miglio.

Per garantire la sicurezza dei visitatori, verrà promosso l’utilizzo di tecnologie digitali per la registrazione e gli accessi. L’ingresso avverrà solo previo controllo della temperatura corporea e sarà reso obbligatorio l’utilizzo delle mascherine qualora non fosse possibile garantire il distanziamento interpersonale.