Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Statale Jonica, entro marzo ok dell’Anas al progetto esecutivo del terzo mega-lotto

Photo credit: Calabria News

(come riportato da M.Fr. su Edilizia e Territorio)

Lo ha reso noto il sottosegretario alle Infrastrutture Roberto Traversi nel corso di un’interrogazione alla Camera

L’adeguamento da parte dei progettisti al progetto del terzo mega-lotto della Statale Jonica è stato consegnato il 31 gennaio dal contraente generale (Astaldi con Salini Impregilo) all’Anas, il quale comunica che «procederà all’approvazione del progetto esecutivo, con conseguente consegna dei lavori di realizzazione del nuovo tratto, presumibilmente entro il prossimo mese di marzo 2020».

Lo ha riferito il sottosegretario alle Infrastrutture, Roberto Traversi, rispondendo a un’interrogazione a risposta immediata il 5 febbraio scorso nella Commissione Ambiente alla Camera.

Rispondendo all’interrogazione presentata dalle deputate Pd Chiara Braga e Vincenza Bruno Bossio, il sottosegretario ha aggiunto che l’11 febbraio prossimo scade il termine per il «procedimento di pubblica utilità integrativa per le aree richieste con il progetto esecutivo».

L’opera, è stato ricordato dalle deputate interroganti, prevede un importo complessivo di 1.335,118 milioni di euro, «di cui 969,4 milioni di euro e 365,7 milioni di euro previsti nel contratto di programma 2016-2020 a valere sul fondo unico Anas».